Operatore Socio Sanitario anno 2017

 oss    logo IPAB di Vicenza x web   Cattura loro            

Con riferimento alla programmazione dell’offerta formativa per Operatori Socio Sanitari si informa che, la Regione Veneto ha espresso l'intenzione di avviare un nuovo intervento Regionale che partirà con l’adozione di un provvedimento di Giunta Regionale nei prossimi giorni.

Per assicurare una tempestiva risposta alle numerosissime richieste di informazione in tal senso pervenute da aspiranti corsisti Oss, la Regione Veneto ha già definito la data per la prossima selezione, che avrà luogo il 26 luglio 2017 e sarà, come di prassi, in contemporanea su tutto il territorio regionale.

Non essendo in grado ad oggi di sapere a quali Organismi di Formazione accreditati saranno assegnati tali corsi, IPAB di Vicenza si impegna nel raccogliere le segnalazioni di interesse da parte degli aspiranti corsisti Oss. Nel momento in cui l'IPAB di Vicenza non risultasse tra gli assegnatari dello svolgimento dei corsi, i nominativi raccolti saranno inoltrati, previo consenso, al più vicino Organismo di Formazione sul territorio erogante tale percorso formativo.

Si  precisa, inoltre, che non appena si avranno dettagli maggiori sul bando, le assegnazioni dei corsi, i costi ecc.  queste saranno rese pubbliche attraverso le consuete vie di comunicazione.

==> PIEGHEVOLE DI PRESENTAZIONE CORSO

==>  MODULO DI INTERESSE  da stampare, compilare ed inviare tramite mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

per ogni altra info contattare il seguente numero 0444-218.833

INFORMATIVA SUI FUTURI CORSI PER OPERATORE SOCIO SANITARIO

info2 FEBBRAIO 2017    A seguito delle numerose richieste di informazioni pervenute in questo periodo, si ritiene utile evidenziare, che in questo momento non vi sono corsi per OSS in partenza in tutta la Regione Veneto.


La programmazione di tali corsi viene fatta direttamente dalla Regione in base ad una rilevazione del fabbisogno di tali figure professionali.  Considerando che gli attuali corsi in fase di svolgiemnto sono iniziati a febbraio 2016 e, avendo una durata massima di 18 mesi, si può ipotizzare qualche novità sulla predisposizione di nuovi corsi per la seconda metà del 2017.

Per maggiori dettagli si invita a tener monitorato nel tempo il sito web della Regione Veneto,
http://www.regione.veneto.it/web/rete-degli-urp-del-veneto/operatore-socio-sanitario1

oppure http://www.cliclavoroveneto.it/

in alternativa i vari siti web degli Organismi di Formazione Accreditati dalla Regione Veneto per tale formazione.

Si sconsiglia di partecipare a corsi non autorizzati dalla Regione Veneto in quanto non portano al raggiungimento di un titolo valido per il mondo del lavoro.

Operatore Socio Sanitario

Corso per la Qualifica Professionale di Operatore Socio Sanitario

barracolore regven


Profilo Professionale
l’Operatore Socio Sanitario svolge attività indirizzate al soddisfare i bisogni primari della persona in un contesto sia sociale che sanitario. Favorisce il benessere e l’autonomia delle persone in tutti i servizi del settore sociale e sanitario, residenziale e semiresidenziale. Il corso rilascia la qualifica professionale, riconosciuta dalla Regione Veneto e in tutto il territorio nazionale, e abilita alla professione in tutti i servizi sociali e sanitari.

A chi è rivolto
A tutti coloro che hanno assolto il diritto-dovere all’istruzione e alla formazione o ne sono stati prosciolti, secondo la vigente normativa. Gli aspiranti ai corsi, cittadini comunitari ed extracomunitari, dovranno essere in possesso, al momento della selezione, di regolare permesso di soggiorno e in regola con le vigenti normative in materia. Per i candidati non cittadini italiani, è necessario essere in possesso di uno dei seguenti requisiti:

1. dichiarazione di superamento della prova di lingua rilasciata dalla Regione del Veneto;
2. certificato di competenza linguistica rilasciato da enti certificatori, almeno di livello A2;
3. attestato di qualifica professionale conseguito in Italia a seguito di percorso formativo di formazione professionale iniziale articolato su ciclo triennale;
4. diploma di scuola secondaria di secondo grado conseguito in Italia;
5. diploma di laurea o di dottorato di ricerca conseguito in Italia.


Gli allievi stranieri ,al fine di completare l’iscrizione al corso dovranno produrre titolo di studio corredato di traduzione ufficiale giurata in lingua italiana rilasciata dalla rappresentanza italiana competente per territorio nel paese di origine o da traduzione rilasciata dai Tribunali Ordinari, competenti per territorio. I suddetti documenti dovranno essere presentati prima dell’inizio del percorso formativo e, in ogni caso, prima dell’esame di qualifica


Quanto dura e come si svolge
Il corso avrà la durata complessiva di 1000 ore, di cui 520 ore di tirocinio: suddivise in 4 esperienze diverse e 480 ore di teoria in aula: 2 mattine e 2 pomeriggi alla settimana.  Il corso si svolgerà in un periodo massimo di 18 mesi.

La frequenza alle attività formative è obbligatoria. Alle prove d’esame finali per il conseguimento della qualifica professionale non verranno ammessi allievi che abbiano superato il tetto massimo di assenze (10%) delle ore complessive del corso, che abbiano riportato una valutazione negativa nelle discipline teoriche oggetto di studio e/o nelle esperienze di tirocinio o che non abbiano versato una o più delle quote di iscrizione previste.

Prova di Selezione
Per tutti gli aspiranti, l’ammissione al corso avverrà previo superamento di una prova selettiva mediante test scritto e colloquio. Saranno ammessi i candidati che raggiungeranno un punteggio minimo complessivo di 60/100. Sulla base dei risultati ottenuti dai candidati, verrà redatta una graduatoria. L’ammissibilità al corso si otterrà secondo i seguenti criteri: Candidati idonei e ammessi al corso, in ordine decrescente di punteggio (i primi 30); In caso di parità di punteggio tra due o più candidati viene data priorità al candidato più giovane


Quanto costa e cosa mi offre
La quota di partecipazione è di € 1.500,00. Il corso sarà avviato previo raggiungimento del numero minimo di iscritti

La quota include:
- visita medica da parte del medico competente e sorveglianza sanitaria durante il corso;
- Lezioni tenute da docenti altamente specializzati
- Copertura assicurativa
- Libri di testo e dispense con materiale didattico
- una divisa completa da utilizzare durante i tirocini
- Inserimento e tutoring durante i tirocini presso varie tipologie di strutture previste.
 
Qualifica Rilasciata
Ai sensi del D.G.R. 504 del 02/03/10 Dec. 426 del 11/03/10 il corso di Formazione Professionale riconosciuto dalla Regione Veneto è finalizzato al conseguimento della Qualifica di Operatore Socio Sanitario

Sede
c/o Sala Formazione Residenza G.Salvi, Corso Padova 59 -36100 Vicenza
 

 

CHI SIAMO e DOVE SIAMO

l'I.P.A.B. di Vicenza dal 2003 è accreditato presso la Regione Veneto come Organo di Formazione per la formazione superiore (cod. Ente 2948) e ancora prima collaborava con altri OdF per la realizzazione dei corsi per O.S.S. al'interno dell'Ente.

Direzione dell'OdF

dott. Paolo Rossi

Responsabile dei Corsi per Operatore Socio Sanitario

Giorgio Dalla Stella
0444-218.834

 

DOVE SIAMO

Ci potete trovare in contrà San Pietro, 60 36100 Vicenza al 1° piano